immagini

Foto, icone e disegni gratuiti

Autore: Daniela Dell'Aquila data pubblicazione: 23 Gennaio 2009
In questa seconda puntata vedremo siti che offrono immagini, disegni e icone gratuiti; molti sono utilizzabili liberamente anche a scopo commerciale.

Immagini gratis (o quasi)

Autore: Daniela Dell'Aquila data pubblicazione: 22 Gennaio 2009

Si diffondono sul web i siti che permettono l'acquisto di immagini (foto, disegni, icone) per pochi euro, a volte anche gratis. Un'opportunità interessante anche per giovani fotografi e illustratori che vogliono farsi conoscere. In questa prima parte parliamo di foto professionali a basso costo e gratuite.

Ridimensionare immagini e aggiungere un effetto ombra

Autore: Daniela Dell'Aquila data pubblicazione: 24 Ottobre 2008

In genere non mi capita di segnalare software, ma questa è un'applicazione davvero semplice da usare che può tornare utile in diverse occasioni. Innanzitutto non è un software da scaricare e installare, ma uno strumento da usare on line, con qualunque computer e ovunque vi troviate (basta avere un collegamento a Internet). Ovviamente il servizio è gratuito.

Il meccanismo è banale: selezionate una foto, decidete che tipo di ombra applicare e il colore dello sfondo che verrà aggiunto alla foto (indispensabile per poter vedere l'ombra!) ed è fatta! Non vi resta che scaricare la foto elaborata in una manciata di secondi.

Immagini royalty free: domande e risposte

Autore: Daniela Dell'Aquila data pubblicazione: 15 Marzo 2008

Spesso si parla di immagini Royalty free, ma non sempre è chiaro cosa questa espressione significhi in concreto. Qui pubblichiamo delle richieste di chiarimenti giunte alla nostra redazione, pensando che possano essere di interesse generale.

A caccia di immagini

Autore: Daniela Dell'Aquila data pubblicazione: 15 Marzo 2008

Cercare immagini, negli archivi elettronici o materiali, per alcuni è un lavoro; per molti navigatori, invece, cercare immagini in Rete è un hobby.

Questa guida è stata scritta al nascere di Immaginaria, nel 2001, e in alcuni punti risente un po' del tempo che passa...