uomini contro la violenza sulle donne

Bright New World

Autore: Ufficio stampa Marzia Ratti data pubblicazione: 14 Novembre 2017
Quando:
da Venerdì, 17 Novembre, 2017 - 16:00 a Giovedì, 23 Novembre, 2017 - 18:00
Dove:
Milano

Marzia Ratti, artista che annovera nella sua carriera numerose personali, espone in questo contesto ricco di storie e di arte, alcune delle sue opere più significative dedicate al concept dell'origine post umana.

L'artista, dal punto di vista tecnico, mescola ecletticamente la materia, generando opere di uno speciale equilibro divergente. Luci e colori forti catalizzano l’attenzione sensoriale per guidarla nel paradosso della creazione.

Ma qual è il concetto di creazione?
Secondo Marzia Ratti la creazione è un incontrollabile processo dinamico tra scienza e evoluzione, un treno lanciato a potentissima velocità, inarrestabile e capace di trasformare repentinamente le sorti dell’umanità. La sua arte è un viaggio tra l’incubo fantascientifico e il miracolo tecnologico e, prima che la scienza compia i dovuti esperimenti e la specie umana stravolga la propria evoluzione, Marzia Ratti simula una proiezione immaginaria con grande lucidità e talento, dando forme al nuovo uomo senza maschere e senza colpa.

Bright New world fa parte della rassegna "Amori Impossibili" a cura di Pier Luigi Buglioni.
Per info: http://www.studiozecchillo.com/wordpress/?page_id=190

Link: Indirizzo:
via Fiori Chiari 16
Milano MI
Italia