uomini contro la violenza sulle donne

Natale in via Margutta

Autore: data pubblicazione: 14 Dicembre 2017
Quando:
da Sabato, 16 Dicembre, 2017 - 18:00 a Sabato, 23 Dicembre, 2017 - 21:00
Dove:
Roma

Esposizione collettiva di Arte Contemporanea

Artisti: Cristina Pacini, Salvatore Alessi, Raffaella Manca, Graziella Malara, Ivana Berscigliè, Tanya Macinelli, Isabel Aledo, Gianvito De Novellis, Francesca Tundo, Salvatore Santo, Paride Mariotti, Patrizia De Giovanni e Afsanè Mitus Moghaddam, Annalisa Macchione, Rita Lombardi, Marco Vettraino

A cura di: Tina e Teresa Zurlo   collaborazione: Tiziana Monoscalco

Dove: Galleria Area Contesa Arte – Via Margutta, 90 – Roma

Vernissage: Sabato 16 Dicembre 2017   ore 18.00-21.00

Durata: dal 16 al 23 Dicembre 2017 

Ingresso: libero

Info-mail: evento@lesorelle.org    Info-tel: 063337126

Le magiche atmosfere del Natale, Sabato 16 Dicembre, portano ad Area Contesa Arte l’inaugurazione della Mostra Collettiva "Natale in Via Margutta" , rassegna di artisti contemporanei dalle tecniche e stili più disparati che diventa anche un'occasione per regalarsi o regalare arte a tutti gli appassionati.
La mostra vedrà la partecipazione degli artisti Cristina Pacini, Salvatore Alessi, Raffaella Manca, Graziella Malara, Ivana Berscigliè, Tanya Macinelli, Isabel Aledo, Gianvito De Novellis, Francesca Tundo, Salvatore Santo, Paride Mariotti, Patrizia De Giovanni e Afsanè Mitus Moghaddam, Annalisa Macchione e Rita Lombardi. La collettiva sarà presente fino al 23 Dicembre.

In contemporanea inaugureremo la mostra personale “Home Sweet Home” di Giuseppe Sorrentino, dedicata alle opere dell’artista intorno al mondo di paesaggi urbani in 3D, presente all’interno dello spazio fino al 31 Dicembre. E la personale “Assurdialoghi” di Lodovico Bellè, anch’essa presente fino al 31 Dicembre. La sua tecnica iconografica, vivacemente sprezzante ed orgogliosamente anaccademica, antepone la forte comunicazione emotiva del messaggio alla tradizionale cura formale.

Durante la serata verrà presentata dallo stesso artista Bellè una mini performance teatrale basata su dialoghi che poggiando su due caposaldi del teatro sintetico futurista, ovvero la brevità e l'assurdità dell'azione scenica, diventano, nella loro lucida follia, l'esatto specchio dei tempi che stiamo vivendo: grotteschi, assurdi, fuori di testa, eppure più veri del vero.

La presentazione delle 3 mostre sarà a cura del critico d’arte Alfio Borghese.

A conclusione della serata cocktail per tutti gli intervenuti.

Galleria Area Contesa Arte: Gli spazi di Area Contesa Arte sono poliedrici e predisposti ad ospitare diverse forme di espressione artistica. La struttura concettuale degli spazi è studiata su due percorsi paralleli, uno denominato “Evoluzione dell’Arte” che racchiude forme d’espressione classiche (arti visive, letteratura, musica, ecc.) seguendo il percorso evolutivo di quella che da sempre è l’arte nella sua accezione più storica, l’altro denominato “Metamorfosi Creative” che punta l’attenzione su tutte quelle forme di comunicazione artistica figlie dei nostri giorni (design, moda, gioiello, food d’autore, ecc.). Il progetto di Tina e Teresa Zurlo nasce volutamente in una delle vie più rappresentative e carismatiche romane, Via Margutta al civico 90, una via che da sempre ha rivestito un ruolo fondamentale nella realtà artistica capitolina e italiana e dove si sono avvicendate le storie di personaggi cardine della cultura artistica contemporanea come Fellini, la Magnani fino a Pasolini e De Chirico.Area Contesa Arte non è una “galleria” nel senso più comune del termine, è un concetto che abbraccia l’arte a 360°, un Concept Art Shop dove l’arte non si compra e basta ma si vive in tutte le sue espressioni.

Ufficio stampa: Silvia Cicio

Indirizzo:
Via Margutta 90
Roma RM
Italia