uomini contro la violenza sulle donne

Muta d'accento

Autore: Andrea Di Gregorio data pubblicazione: 15 Marzo 2008

Ci sono alcune parole sulla cui pronuncia si continuano ad avere dubbi. Si tratta di un fatto ben noto, e generalmente sono sempre assai graditi i memorandum sull'argomento. Ho pensato, quindi, di proporvene uno.

Premessa

All'inizio, pensavo di potermi limitare a fare un elenco delle parole dubbie, con le accentazioni esatte, magari ordinandole in due categorie fondamentali: parole piane e parole sdrucciole. Invece, come al solito, le cose non sono così semplici. Perché, accanto a molte parole sull'accentazione delle quali non ci sono dubbi, ci sono parole che possono essere accentate in almeno due modi (anche se questo accade quasi sempre con una ragione), e parole che, sebbene la grammatica imponga di accentare in un modo, l'Uso (che, ricordo, secondo Manzoni è sovrano), vuole assolutamente accentare in modo diverso. Quindi questo articoletto sarà più complesso di quel che io stesso pensassi e desiderassi. Figuriamoci i miei lettori.